Home Forum Dento Fatture con regime dei minimi

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2034
    valentinak86
    Partecipante

    Salve a tutti, ho scaricato oggi il programma (complimenti per il grande lavoro che c’è dietro e per l’opportunità dell’open source), ho passato il pomeriggio a capire come usarlo ma riscontro due problemi:
    – nonostante nelle preferenze delle impostazioni di fatturazione abbia spuntato la casellina per la fatturazione con il regime dei minimi, con testo apposito, se vado a fare la prova di stampa di una fattura non mi da la questa opzione e di conseguenza non mi risulta in fattura
    – in alcune stampe per il paziente, come prescrizione farmaci o esami ematochimici, non viene riportata l’intestazione dello studio nonostante questa sia stata modificata con i dati che ho inserito (l’intestazione corretta spunta invece in quasi tutte le altre tipologie di stampe).
    Grazie.

    #2035
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Devi specificare la versione che stai usando con la 6.3.0 è stata rivista la stampa con regime dei minimi e mi risulta funzioni bene.
    L’opzione non si trova in fattura ma in impostazioni, spuntata li dovrebbe funzionare.
    Però funziona solo se prima hai spuntato stampa con opzione regime dei minimi, non funziona se hai creato prima la fattura e poi spunti.
    Un testo per il regime dei minimi dovresti averlo trovato già all’interno in impostazioni.
    Intestazione per le stampe prescrizioni non è quella in impostazioni ma quella in anagrafica collaboratori, questo perché se in uno studio sono presenti più collaboratori le prescrizioni devono essere attribuite al collaboratore che le emette.
    Quando prescrivi il farmaco, in basso trovi una tendina per attribuire la prestazione.

    Fammi sapere Germano

    #2065
    valentinak86
    Partecipante

    Buongiorno, allora ho scaricato l’ultima versione di Dento presente qui sul sito, la 6.2.3 per Windows.
    Ho seguito i passaggi che ha scritto, ma riscontro ugualmente il problema sia con la fatturazione (ho eliminato la fattura di prova e ho provato a ricrearla dopo aver controllato di aver impostato le spunte giuste ma niente).
    Risolto invece con l’intestazion esami ecc., grazie!

    • Questa risposta è stata modificata 8 anni, 4 mesi fa da valentinak86.
    #2070
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    La versione per Windows (non avevi specificato) non ha la funzione di cui parlavo.
    Qui sono privilegiati (una volta tanto) gli utenti Macintosh, d’altronde già sulla pagina Download vedrai che quelli con Mac sono quasi 9 volte di più.
    Per avere la funzione nella versione windows dovrò trovare (come al solito) uno che mi presta un pc.

    #2073
    valentinak86
    Partecipante

    Ok, grazie per il chiarimento!
    Buon lavoro allora 🙂

    #2128
    valentinak86
    Partecipante

    Aggiornamento: se provo ad emettere una fattura per un collaboratore, spunta la dicitura corretta per il regime dei minimi, cosa che non avviene invece per le fatture pazienti.
    Non so se è utile.

    #2131
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Sta usando il runtime per windows appena scaricato?
    questa è la dicitura, giusto?:

    Prestazione svolta in regime fiscale di vantaggio ex articolo1, commi 96-117, legge 24472007 come modificata da articolo 27, D.L.98/2011 e, pertanto, non soggetta a IVA né a ritenuta ai sensi provvedimento Direttore Agenzia Entrate n.185820 del 22.12.2011.

    a me funziona bene anche sui pazienti, non saprei cosa dire (ma solo sulle fatture nuove)

    Germano

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.